NEWS





Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra mailinglist per essere sempre informato sulle ultime novità



Manifestazione del consenso trattamento dati – Privacy - (D.Lgs. 196/2003 e GDPR 679/2016). Ho letto la vostra informativa sulla privacy. Ho compreso le finalità e le basi giuridiche per cui è necessario il trattamento e legittimo anche senza il consenso dei soli dati indicati come obbligatori. In riferimento al trattamento dei miei dati personali, per cui si richiede il consenso come esplicitato nelle modalità e finalità indicate:

Per il Punto 2.B.2: Marketing e/o commerciali (è obbligatorio per continuare apportare una scelta)

Acconsento
Non Acconsento

04-09-2018 - L’estate sta finendo ma la spiaggia di Caorle non va in vacanza… vi aspetta in vacanza!


Il sole di settembre sulla spiaggia di Caorle è ancora alto e caldo: altre settimane di vacanze assicurate, dunque, ma soprattutto protette e controllate.

A garantire tutto ciò sono ancora operativi gli innumerevoli servizi di controllo e vigilanza messi a disposizione dal Consorzio Arenili di Caorle che con i suoi 4 Steward, gli infermieri, gli oltre 20 bagnini di spiaggia addestrati e la collaborazione con gli agenti della polizia municipale, controllano e sorvegliano che la regolarità e la sicurezza siano parte fondamentale della vostra vacanza al mare.

Chi sono gli Steward?

Figure di ausilio e controllo, i 4 agenti steward itineranti presenti lungo tutto l’arenile di Caorle, hanno il compito di far rispettare le regole della spiaggia, come quella di non sostare con ombrelloni e sdraio nella zona antistante i comparti spiaggia, limitare il commercio abusivo, controllare la regolarità dell’occupazione del posto spiaggia e soprattutto sottoporre ai bagnanti il questionario “Rileva Caorle” per informarli delle manifestazioni in programma durante la settimana nella località e conoscere la loro opinione rispetto ai servizi offerti.

E in caso di malessere?

Niente panico: gli infermieri sono ancora disponibili all’interno dei due punti di pronto soccorso sulla spiaggia di levante e sulla spiaggia di ponente, e operativi lungo tutto l’arenile dove, in caso di necessità, si possono muovere agevolmente e velocemente grazie ai mezzi segway in dotazione, muniti di ben 4 defibrillatori.

Anche fare il bagno deve essere un momento di relax e benessere, infatti fino al 16 settembre sono operativi 22 bagnini di salvataggio con 10 postazioni singole e una doppia sulla spiaggia di ponente e 11 postazioni singole sulla spiaggia di levante, a distanza di circa 160 metri l’una dall’altra e dotate di imbarcazioni, tavola Sup e moto d’acqua.

Come riconoscere gli agenti della Polizia Municipale?

Da quest’anno i vigili urbani sono stati d’ausilio agli Steward di spiaggia muniti di Ranger Elettrico personalizzato e segway per ottimizzare gli spostamenti e l’accesso all’arenile.

I servizi garantiti dal Consorzio Arenili di Caorle saranno attivi fino al 21 settembre con servizio di elioterapia, è possibile prenotare direttamente da casa il posto spiaggia cliccando sulla piattaforma di prenotazione online del sito www.caorlespiaggia.it

Non perdetevi le ultime settimane di sole e mare sulla spiaggia di Caorle.